Spedizione totalmente gratuita in molte zone d'Italia    •    Mezzi a temperatura controllata +0/+4°    •    10% di sconto per gli utenti che si registrano    •    Pagamento alla consegna    •    Consegna veloce in tutta Italia entro 72h    •    Sono usciti i nuovi Codici Promo    •    Oltre 250 tagli di carne da tutto il Mondo
Hai quasi fatto, procedi all'inserimento dei tuoi dati.    •    Paga con Carte di credito e avrai un 2% di sconto    •    Spedizione PROMO attiva in molte zone d'Italia    •    Scegli PayPal e ricevi uno sconto del 1%    •    Record di oltre 1500 costate vendute nel primo trimestre 2023    •    Camion refrigerato professionale per le consegne
Indietro
Alla griglia

Costata di Angus

(3 recensioni dei clienti)

45,0072,90

Si tratta di un taglio davvero ricco di proteine, che presenta molte venature di grasso. La razza Angus conferisce ulteriore pregio a questo taglio.

Politiche di rimborso etico
Svuota

  
Salva per dopo
Condividi ora

Spesso comprati insieme

Aggiungi altro e risparmia

+ + +
Prezzo per tutti e tre:   122,30

Carne di Angus Nata in Irlanda e allevata in Piemonte. Questo pezzo pregiato è conosciuto come “Rib eye” negli USA nella versione con osso, o come Entrecôte nella variante disossata. L’intensa marezzatura rende la costata un boccone prelibato e molto succulento, la cui perfezione è suggellata dall’utilizzo del possente manzo Black Angus.

Caratteristiche

  • Frollatura di 20gg
  • Infiltrazioni di grasso al 20%
Brand

Barone Exclusive

Tipo di taglio

Bistecca

Conservazione

Conservare in frigorifero per circa 3-4 giorni, oppure congelare a -20°C

Confezione

Sottovuoto

Ricette

Preparazione

Per ottenere un’ottima carne di Angus alla griglia è indispensabile lasciare la bistecca a temperatura ambiente per un paio di ore prima di essere cotta, quindi la superficie della carne andrà asciugata con cura, in modo tale che ogni traccia di umidità sparisca, così da favorire la cauterizzazione e la formazione della saporita crosticina esterna dovuta alla reazione di Maillard. Quest’ultima non è altro che un fenomeno chimico grazie al quale gli zuccheri presenti nella carne reagiscono insieme alle proteine ed ai grassi formando una crosta superficiale dorata e molto saporita.

Arrivati a questo punto, la bistecca potrà essere spennellata con un po’ di olio extravergine d’oliva su entrambi i lati o del burro, non come un condimento, ma come un mezzo che permette al calore di propagarsi velocemente e in modo più efficace. La reazione di Maillard, infatti, avviene per temperature superiori ai 140°C, se si usasse l’acqua invece dell’olio, non si riuscirebbe a raggiungere i 160°C ideali per la cauterizzazione, con il risultato che la carne ottenuta resti grigia e senza crosta esterna.

A questo punto non resta che porre la carne sulla griglia. Per i primi due minuti sarà bene non toccare la bistecca né girarla, trascorso questo lasso di tempo, invece, sarà possibile sollevarla e verificare che siano presenti le righe di cauterizzazione e la crosticina in superficie. Qualora non fossero presenti, continuate a cuocere; quando la striatura apparirà ben evidente quello sarà il momento giusto per girare la bistecca. Per ottenere una bistecca cotta alla perfezione è molto utile il termometro da cucina, per rilevare la temperatura al cuore della carne inserendo la sonda in orientamento parallelo alla griglia.

Una volta raggiunta la cottura desiderata, basterà togliere la carne dalla griglia e lasciarla riposare qualche minuto prima di disporla nel piatto e servirla ai propri clienti. Questa operazione è utile per migliorare la viscosità dei succhi presenti nella carne. I liquidi interni, infatti, sono una combinazione di grassi, acqua e collagene solubilizzato. Il riposo permette alla temperatura di abbassarsi quanto basta e ai succhi di iniziare a solidificarsi. Il grasso o il collagene semiliquido sono più viscosi pertanto l’attrito con le fibre è maggiore. In questo modo, anche se non impedita, la fuoriuscita dei succhi dovuta al taglio della carne è limitata.

Dopo aver eseguito con cura tutti gli step utili a gustare la bistecca perfetta non resta che condirla con del burro di alta qualità o, per gli amanti, un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo di ottima qualità e un pizzico di sale Maldon, i suoi cristalli infatti sono l’ideale per valorizzare carni pregiate come quella di Angus.

Ingredienti

  • Costata di Angus Carni Barone
  • Olio o burro q.b.
  • Sale q.b.

Suggerimenti

Consigli

Adatta alla cottura alla griglia, alla piastra o in padella.

Abbinamenti

Abbina alla costata di Angus un vino potente e strutturato, come il Sagrantino di Montefalco.

Qualità

100 %

Prezzo

100 %

Servizio

100 %

Tempi di consegna

100 %

Packaging

100 %

Recensito da 03 clienti

  • Francesco Tibaldi

    Comprato costata di Angus da 1 chilo e mezzo e fettine da ferri, davvero niente male. Arrivato in giornata, servizio impeccabile.

    4 Luglio 2022

    Condividi su

    Utile?

  • Giovanni B.

    Ho comprato questa costata un paio di giorni fa per una grigliata domenicale con amici, posso solo dire una cosa: spaziale!!!

    27 Maggio 2022

    Condividi su

    Utile?

  • Luca PRATA

    Una bella sorpresa

    Ho comprato questa bistecca senza sapere che gusto avesse, premetto che non mi sono mai informato e che non conoscevo assolutamente il gusto dell’angus…beh cosa dire STUPENDA, ottimo sapore e inotre per il peso ho dovuto per forza fare una foto perchè era molto oltre la norma, comprata da 700gr arrivata a 800gr. Semplicemente macelleria TOP!!

    20 Giugno 2021

    Condividi su

    Utile?

Lasciaci un feedback

Sto aggiungendo…
  • Nessun prodotto nel carrello.