Ancora per poco
00 Giorni
00 Ore
00 Min
00 Sec
Expired
Sapevi che è perfetto da grigliata?
Scopri il nostro Angus

Carni Barone, macellai dal 1980.
Ottime cotte in umido

Spalle di coniglio

4,0010,00

Hanno piccoli muscoli ed è difficile disossarle. Si possono cucinare intere con le ossa, soprattutto in umido, oppure disossate usando la polpa per ragù o come ripieno.

Svuota
  
Salva per dopo
Condividi ora

Spesso comprati insieme

Aggiungi altro e risparmia

+
+
+
Prezzo per tutti e tre:   34,70

Nel coniglio le spalle si distinguono per le dimensioni più piccole. Si tratta di un taglio povero di polpa, non molto diffuso, ma che presenta pregi nascosti. Infatti, spesso la loro polpa viene utilizzata per preparare gustosi ripieni o ragù.

Caratteristiche

Brand

Barone Classic

Collezioni

Collezione bianca

Tipo di taglio

A numero

Provenienza

Coniglio allevato senza l’utilizzo di antibiotici in aziende agricole piemontesi.

Conservazione

La carne di coniglio si conserva per 2-3 giorni in frigorifero (0° e +3°C)avvolta in carta oleata.

Confezione

Sottovuoto

Ricette

Pulite il coniglio eliminando l’eventuale grasso in eccesso, quindi tritate la cipolla e mettete 5 cucchiai d’olio in una padella, assieme alla cipolla, e fate rosolare. Unite le spalle di coniglio Carni Barone e, tenendo una fiamma media, fate insaporire, salate e pepate.

Mentre il coniglio insaporisce, in una padella create il fondo dei funghi con olio aglio e prezzemolo, rosolate i porcini e poi uniteli al coniglio. Aggiungete un mestolino di brodo, coprite e a fiamma bassa portate a cottura, mescolate una volta i pezzi di coniglio in modo che si colorino per bene, basteranno circa 20 minuti.

Sfumate con cognac, unite la panna e fate restringere leggermente la salsa. Servite ben caldo.

Ingredienti

  • 8 spalle di coniglio Carni Barone
  • 8 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla
  • 100g di funghi porcini
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo q.b
  • 1 mestolo di brodo
  • Poco cognac
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • Sale e pepe q.b.

Lavate e tagliate a metà i pomodorini; poi, in una padella con l’olio, fate saltare il coniglio insieme ad aglio e peperoncino. Quando le spalle si saranno ben rosolate, sfumate col vino bianco e lasciatele andare per qualche minuto.

In ultimo, aggiungete i pomodorini e lasciate andare fino a cottura ultimata.Nel frattempo, fate un trito grossolano con le erbe aromatiche e aggiungetene un po’ anche in cottura.

Togliete dal fuoco, aggiungete il restante trito di erbe aromatiche e servite subito ben caldo.

Ingredienti

  • 4 spalle di coniglio Carni Barone
  • 400g di pomodorino ciliegia
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffetto di basilico
  • 1 ciuffetto di origano
  • 1 rametto di timo
  • 1 ciuffetto di maggiorana
  • 1 peperoncino
  • Mix di erbe aromatiche q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Aceto bianco q.b.
  • Sale q.b.

Suggerimenti

Consigli

Queste parti, poco apprezzate in cucina, spesso vengono cotte in umido con ingredienti di contorno, come funghi, olive e cipolle, che rendono il piatto più consistente.

Abbinamenti

Gusta le spalle di coniglio accompagnadole con una buona birra APA.

Non ci sono ancora recensioni.

Sii il primo a recensire “Spalle di coniglio”

COD: 1806 Categorie: , Tag: ,