Offerte su Carrè di vitello per ristoratori    •    Spedizione totalmente gratuita in molte zone d'Italia    •    Mezzi a temperatura controllata +0/+4°    •    Pagamento alla consegna    •    Consegna veloce in tutta Italia entro 72h    •    Codici Promo per differenti tipi di categorie    •    Oltre 250 tagli di carne da tutto il Mondo
Carni Barone, macellai dal 1980.
Intero o a fette

Sottofiletto di fassona piemontese

5,0025,00

Carne dal tessuto muscolare fine, il sottofiletto è il taglio che si trova nella lombata in una posizione che, come dice il nome, è accanto al filetto.

Politiche di rimborso
Svuota
  
Salva per dopo
Condividi ora

Spesso comprati insieme

Aggiungi altro e risparmia

+
+
+
Prezzo per tutti e tre:   32,00

Gustoso e morbido, è il piacere della carne Fassona al naturale, esaltato dalla cottura al sangue, senza grassi e con ridotto apporto calorico. Il sapore intenso e delicato della migliore carne di Razza piemontese. Carne dalla tonalità rosso vivace, spessore consistente e aspetto visibilmente tenero e magro. Insieme al filetto, fa parte dei tagli più pregiati del bovino.

Caratteristiche

  • Frollatura di 15-30 gg
  • Infiltrazioni di grasso al 10%
Brand

Barone Classic

Collezioni

Collezione rossa

Provenienza

Bovini 100% italiani, allevati in Piemonte.

Confezione

Sottovuoto

Ricette

Prendete il sottofiletto di fassone Carni Barone, e tiratelo fuori dal frigo con un po’ di anticipo. Fate in modo che la carne raggiunga la temperatura ambiente per cuocersi in modo più uniforme. Con un coltello ben affilato ricavate gli straccetti e teneteli da parte.

Tritate finemente lo scalogno e mettetelo in una padella calda con burro e un ilo di olio extravergine d’oliva. Unite anche qualche foglia di salvia.

Mettete la farina su un piatto e passateci gli straccetti, e una volta che lo scalogno sarà ben rosolato, aggiungete la carne nella padella su fuoco alto: il calore elevato renderà la carne croccante all’esterno.

Non appena gli straccetti saranno dorati, versate il succo di arancia e limone. Mescolate bene in modo che la farina sugli straccetti crei una cremina morbida insieme ai liquidi di cottura. Assaggiate e regolate di sale.

Impiattate i vostri straccetti agli agrumi con un ciuffo di salvia, una macinata di pepe nero e la scorza grattugiata di limone e arancio.

Ingredienti

  • 600g di sottofiletto di fassona Carni Barone
  • 1 scalogno
  • 2 rametti di salvia
  • Farina q.b.
  • 2 cucchiai di succo d’arancia
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Burro q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Preriscaldate il forno a 200°C. Nel frattempo, in una ciotolina mescolate 1 cucchiaio d’olio d’oliva con il garam masala e l’aglio a fettine, fino ad ottenere un composto omogeneo. Legate il controfiletto con dello spago da cucina, in modo che resti in forma. Spennellate la carne con il composto preparato.

Fatela rosolare in una padella dai bordi alti (o in casseruola che possa andare in forno) insieme a 3 cucchiai d’olio in maniera uniforme su tutti i lati. Sfumate con il vino bianco, traferite in una pirofila e mettete in forno. Cuocete per 15-20 minuti. Una volta pronto, fate riposare la carne per 5 minuti, prima di tagliarla a fette. Nel frattempo dedicatevi al riso: lessatelo per 10 minuti in acqua bollente salata, scolatelo e conditelo con olio, semi di chia e pepe di Cayenna. Unite il prezzemolo fresco tritato e le arachidi grossolanamente tritate.

Per servire, distribuite il riso sul piatto da portata, unite il filetto a fette e guarnite il sottofiletto di manzo Carni Barone con del coriandolo fresco e del sale Maldon.

Ingredienti

  • 800g di sottofiletto di manzo Carni Barone
  • 2 spicchi d’aglio a fettine
  • 1 cucchiaino di garam masala
  • 80ml di vino bianco secco
  • Olio extravergine di oliva
  • 250g di riso
  • 2 cucchiaini di semi di chìa
  • 40g di arachidi tostate sgusciate
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Pepe di Cayenna q.b.
  • Sale Maldon q.b.
  • Coriandolo q.b.

Iniziate legando il sottofiletto con alcuni giri di spago bianco da cucina, in modo che resti compatto durante la cottura. In seguito, macinate grossolanamente il pepe, disponetelo su un tagliere e fateci rotolare sopra il pezzo di carne, cosicché il pepe aderisca bene. Mondate ed affettate finemente la cipolla.

Fate appassire la cipolla in una pentola, con 3 cucchiai di olio e una parte di burro. In un’altra casseruola, rosolate in olio e burro la carne, fino a farle prendere colore su tutti i lati.

Trasferite la carne nella pentola con la cipolla, salate, irrorate con il vino rosso, coprite e cuocete per circa 25 minuti. Una volta affettato versate un filo di olio d’oliva e servite in tavola.

Ingredienti

  • 1,5 kg di sottofiletto di manzo Carni Barone
  • 2 cucchiai di pepe nero in grani
  • 1 cipolla media
  • 1 rametto di rosmarino
  • 30 g di burro
  • 1 bicchiere di vino rosso corposo
  • Olio extravergine d’oliva

Suggerimenti

Consigli

È un taglio che si presta a tantissimi metodi di cottura, il più utilizzato è quello alla griglia.

Abbinamenti

Da abbinare a vini rossi piemontesi, come Nebbiolo, Barbaresco o Barolo.

Non ci sono ancora recensioni.

Sii il primo a recensire “Sottofiletto di fassona piemontese”

Sto aggiungendo…
  • Nessun prodotto nel carrello.